Impara cosa sono le Mappe Mentali e scopri quali sono i loro vantaggi

La mappa mentale (mind map) è una forma di rappresentazione grafica del pensiero, votata alla creatività (immagini), alla memorizzazione (testi con le parole chiave), all’annotazione in chiave personale (uso dei colori).

Per arrivare a destinazione senza perdere tempo e sbagliare strada, una mappa è fondamentale.
Le mappe mentali si basano sul funzionamento naturale della nostra memoria  ed è il metodo più efficace per apprendere, memorizzare ed immagazzinare testi e quindi aiutano a far arrivare un’informazione dritta alla mente.

DIFFERENZA MAPPE MENTALI E SCHEMI

– gli schemi sono lineari e per questo poco memorizzabili
– le mappe mentali rappresentano i concetti in modo creativo e memorabile

EVOLUZIONE DELLE MAPPE MENTALI E DELLE SOLUTION MAP

Le mappe mentali sono incentrate sull’evocatività: tutti i suoi elementi devono essere ricchi di immagini fantasiose e colorate, perché da un lato rendono gradevole la rappresentazione, dall’altro stimolano l’emisfero cerebrale destro, le cui funzioni supportano facoltà come la creatività, la memoria, la fantasia, l’intuizione.
Anche l’utilizzo di singole parole chiave e non di periodi estesi lascia spazio a nuove associazioni e a possibili integrazioni. E’ possibile memorizzare il 60-70% delle informazioni soltanto durante la fase di costruzione di una singola mappa, diventando uno strumento fantastico per riassumere libri, lezioni, discorsi.